PREMIO BOOKCIAK, AZIONE!

Aperte fino al 30 giugno le iscrizioni

per il PREMIO BOOKCIAK, AZIONE!

Torna la sezione “Memory Ciak”, in collaborazione con
AAMOD e Premio Zavattini
con Il volo del pettirosso di Alvise Fretti (LiberEtà 2022)

I temi del lavoro, della solidarietà, dello scambio generazionale tornano nella sezione speciale Memory Ciak del premio Bookciak, Azione! 2023, realizzata con Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico e Premio Zavattini, in collaborazione con Spi-CGIL, LiberEtà. Obiettivo rimettere in circolo la memoria attraverso i diari-romanzi della casa editrice del sindacato, accompagnati dal materiale di repertorio dell’AAMOD messo a disposizione gratuitamente per i filmmaker.

Sarà Il volo del pettirosso di Alvise Fretti (LiberEtà 2022) l’opera letteraria di riferimento per la creazione di un bookciak nell’ambito della speciale sezione dedicata alla memoria.

Tema del Premio Bookciak, Azione! 2023, anche come augurio per il futuro, sono le storie per restare umani. Proprio come quella raccontata da Alvise Fretti in questo delicato racconto alla Ken Loach sull’esistenza di un nonno coraggio alle prese con i rovesci della vita. Una storia di solidarietà e ostinazione nel costruire un mondo più umano, anche nella riscoperta della natura.

Caratteristica della sezione Memory Ciak è il confronto tra generazioni, approfondito, appunto, attraverso i libri-diario vincitori a loro volta del premio letterario di LiberEtà, casa editrice dello Spi-CGIL. Sarà la stessa direzione del Premio Zavattini a scegliere e decretare il vincitore.

Il Premio Bookciak, azione! è ideato e diretto da Gabriella Gallozzi e si propone come prezioso laboratorio creativo per i giovani filmmaker. Tutti gli interessati, entro 35 anni, possono concorrere al premio gratuitamente – e quindi partecipare a una vetrina importante come il Festival di Venezia e poi andare in tour tutto l’anno tra altri festival italiani e stranieri – attraverso la realizzazione dei bookciak: corti sperimentali e inediti, di massimo tre minuti, ispirati a romanzi, graphic novel, poesie e racconti tra quelli vincitori della seconda edizione di Bookciak Legge.

L’iniziativa è prodotta dall’Associazione culturale Calipso e da Bookciak Magazine (www.bookciakmagazine.it).

Le iscrizioni sono aperte fino al 30 giugno 2023. Per partecipare basta inviare una mail a info@bookciak.it con recapiti e dati personali. Importante è specificare il libro scelto per realizzare il bookciak. Consegna corti entro il 20 luglio 2023.

La premiazione, il 29 agosto 2023, sarà l’evento di pre-apertura delle Giornate degli Autori al Lido di Venezia nel corso di una serata in collaborazione con SNGCI e Spi-CGIL. Poi i bookciak vincitori andranno in tour per festival e premi, fino a Parigi e Lugano.

Per maggiori informazioni: https://www.premio-bookciak-azione.it/

ARCHIVIO AUDIOVISIVO DEL MOVIMENTO OPERAIO E DEMOCRATICO

Telefono +39  06 57305447 – e-mail   eventi@aamod.it
Sito web: aamod.it

Ufficio stampa AAMOD: Elisabetta Castiglioni

Lascia un commento