Home Eventi Carnevale Eventi Sa Sartiglia Oristano
Sa Sartiglia Oristano (OR)

Sa Sartiglia Oristano

Sa Sartiglia Oristano (OR)

27 febbraio e 1° marzo 2022
Oristano (OR)

Sa Sartiglia Oristano (OR) – Ad Oristano l’ultima domenica e martedì di carnevale si corre la Sartiglia. La giostra della domenica è curata nelle sue fasi tradizionali dal Gremio (antica corporazione) dei Contadini, quella del martedì dal Gremio dei Falegnami. Il giorno della Sartiglia, terminata la Vestizione de Su Componidori, capo della corsa, si forma il corteo dei cavalieri che si dirige verso la via della Cattedrale dove si svolgerà la Corsa alla Stella.

Apre la corsa Su Componidori che si cimenta in una discesa sfrenata al galoppo cercando di cogliere la stella con una spada, sarà poi la volta di tutti quei cavalieri scelti dallo stesso. Solo a Su Componidori e ai suoi aiutanti sarà riservata una seconda discesa con su Stoccu, una lancia di legno. Con­cluse le discese Su Componidori si porta verso la Piazza Manno da dove si lancia a gran galoppo riverso all’indietro sul cavallo e benedice la folla: è questa Sa Remada massima prova di abilità. Si chiude così la corsa in Cattedrale, il corteo si trasferisce nella via Mazzini dove le pariglie (gruppi di 3 cavalieri) si cimenteranno in veloci e spericolate acrobazie.

Apre la corsa la pariglia de Su Componidori la quale percorre a gran galoppo la strada senza particolari evoluzioni, seguono quindi via via tutte le pariglie le cui partenze sono segnalate dagli squilli di tromba e dai rulli di tamburo. Finite le pariglie chiude la corsa Su Componidori che al galoppo, ac­compagnato dai suoi aiutanti ripercorre la strada riverso sul cavallo benedicendo la folla con Sa Pippia de Maiu. Finita la corsa il corteo si diri­ge verso la sede del Gremio dove avverrà la Svestizione.

I rappresentanti del Comune di Oristano, della Fondazione Oristano, dell’Istituzione Sa Sartiglia, dei Gremi di San Giovanni e San Giuseppe e dell’Associazione Cavalieri si sono incontrati questa mattina a Palazzo Campus Colonna per esaminare una proposta condivisa per lo svolgimento della Sartiglia 2022.

Edizione 2022

L’idea emersa è quella di un limitato programma in due giornate, domenica 27 febbraio e martedì 1° marzo, che preveda la vestizione dei componidoris nelle sedi dei due Gremi, in via Aristana e via Solferino, la sfilata dei cavalieri fino alla via Duomo, la benedizione della città e l’incrocio delle spade.

“Siamo tutti consapevoli della difficoltà del momento – osserva il Sindaco e Presidente della Fondazione Oristano Andrea Lutzu -. L’evoluzione della pandemia ogni giorno ci riporta una condizione di grande difficoltà per il numero dei contagi, per quello dei morti, per la difficoltà del sistema sanitario. Per questo motivo, con grande dispiacere, capiamo che non sarà possibile proporre una Sartiglia come la tradizione secolare ci ha tramandato. Crediamo però che, se la situazione sanitaria non subirà un’evoluzione negativa, ci siano le condizioni perché si possa proporre alla città un programma che, rispettando le norme di sicurezza, consenta di rinnovare l’appuntamento con la tradizione”.

Comune, Gremi, cavalieri e Istituzione Sa Sartiglia sono concordi su questa idea e nei prossimi giorni la illustreranno al Prefetto e al Questore per poi avviare la eventuale definizione del relativo progetto che dovrà ispirarsi al pieno rispetto delle norme di sicurezza.

Sito evento ->

Pagina Facebook evento ->

Contatto

Fondazione Oristano
Telefono 0783303159 – Fax 1782740952
Email info@fondazioneoristano.it

Data

Feb 27 2022 - Mar 01 2022
Evento Passato

Ora

Tutto il Giorno

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Regione

Sardegna

Luogo

Oristano
Oristano (OR)
Categoria
QR Code