Home Eventi Eventi Feste Fiere Fiera di San Giuseppe a Querceta di Seravezza (LU)
Fiera di San Giuseppe a Querceta di Seravezza (LU)2022

Fiera di San Giuseppe a Querceta di Seravezza (LU)

Fiera di San Giuseppe

  1. 18-19 Marzo 2022
    Querceta di Seravezza (LU)
Fiera di San Giuseppe a Querceta di Seravezza (LU)
Fiera di San Giuseppe a Querceta di Seravezza (LU)

Fiera di San Giuseppe a Querceta di Seravezza (LU) – Tutto pronto per la festa patronale di san Giuseppe a Querceta che sarà preceduta, la sera della vigilia, dalla processione del Santo che si concluderà con una veglia per la pace in Ucraina.

Come da tradizione, la sera della vigilia (venerdì 18) si svolgerà la processione dopo due anni di interruzione a causa della pandemia. La statua del patrono sarà portata in processione con partenza dalla chiesa di Santa Maria Lauretana alle ore 20.30, percorrendo poi via Federigi, via Fratelli Rosselli, via Mordure e via Don Minzoni, per raggiungere piazza Matteotti dove si svolgerà una veglia per la pace in Ucraina. Ad aprire e chiudere questo momento, a carattere religioso e civile, saranno i musici delle contrade del Palio dei Micci. Tra gli interventi previsti, quelli dell’amministrazione comunale, delle scuole del territorio, delle varie associazioni tra le quali la Croce Bianca e la San Vincenzo, il frate cappuccino p. Fabiano, per oltre quarant’anni missionario in Tanzania e nuovo parroco della chiesa di San Francesco di Vittoria Apuana.

“La processione per il nostro patrono – spiega il parroco don Giuseppe Napolitano – si concluderà in piazza con questo significativo momento che vedrà la partecipazione di quanti vorranno pregare, portare una testimonianza o condividere una riflessione sulla guerra in corso in Ucraina, che sta provocando tanta sofferenza”.

L’amministrazione comunale, intanto, ha definito gli ultimi aspetti inerenti le aree espositive che interesseranno il centro cittadino e che ospiteranno cinque settori: artigianato-antiquariato e prodotti tipici, area mercato, associazionismo, agrozootecnico e corte dei sapori.

Più nel dettaglio, dando uno sguardo alla locandina predisposta dal Comune, gli espositori dei settori dell’artigianto, antiquariato e prodotti tipici, esporranno nella piazza Pertini; la tradizionale area mercato fieristica si svilupperà nelle piazze Matteotti e Pellegrini, in via Fratelli Rosselli dall’incrocio con via Federigi sino all’ufficio postale, in via Don Minzoni da Piazza Matteotti a via Federigi, in via Federigi dall’intersezione con via Ranocchiaio sino alla Comid, comprendendo anche la piazzetta delle Torri.

Spazio anche all’associazionismo nell’area attigua al monumento di piazza Matteotti, mentre l’area Comid ospiterà la Corte dei sapori con prodotti enogastronomici.

Dopo due anni di forzato stop, sempre a causa della pandemia, torna anche il settore agrozootecnico che troverà posto nel vialetto della solidarietà e via Ranocchiaio. Un settore che fa parte della tradizione e che l’amministrazione comunale ha lavorato per includere nell’appuntamento fieristico, nonostante dovrà essere in forma più limitata, con l’esclusione di diverse specie, a causa delle restrizioni imposte dalle direttive sull’influenza aviaria.

Grande attenzione è stata riservata all’accessibilità alla fiera – tanto da lasciare percorribili le strade che lambiscono l’area di esposizione – e ai parcheggi disciplinando il transito in modo da poter raggiungere anche le aree di sosta centrali, come quella sotterranea di piazza Pertini.

Altri parcheggi per raggiungere l’area della fiera in pochi passi, sono quello della Croce Bianca, il parcheggio Aldo Moro a via Ragazzi del ’99, Donatori di sangue vicino alla Comid, piazza Alessandrini e, sopra la ferrovia, il terminal e il parcheggio Cavatori del marmo.

“Abbiamo lavorato attivamente all’organizzazione di questo appuntamento – spiega il vice sindaco Adamo Bernardi – con la piena consapevolezza di quanto fosse importante ripartire dopo i due anni di stop per il Covid. Una necessità avvertita dagli espositori, dai commercianti e dai cittadini che potranno tornare a vivere, con le dovute accortezze anti contagio, un appuntamento che fa parte della tradizione. Sarà una fiera caratterizzata da una buona offerta espositiva e con la caratteristica di una accessibilità semplificata grazie a diversi accorgimenti al transito, per un più facile accesso ai diversi settori della fiera e alle aree parcheggio”.

Comune di Seravezza ->

Pagina Facebook ->

Info:
Comune di Seravezza – tel. 054 757711
email: protocollo@comune.seravezza.lucca.it

Data

Mar 18 - 19 2022
Evento Passato

Ora

Tutto il Giorno

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Regione

Toscana

Luogo

Seravezza
Lucca (LU)
Categoria
QR Code