Eventi a Rimini (RN)

Eventi a Rimini (RN)

Il calendario delle ‘cose da fare’ a Rimini fino al 30 novembre

Dal 22 al 30 novembre 2022

Rimini (RN)

Eventi a Rimini (RN) – Una settimana all’insegna della musica, del teatro e del cinema a partire dagli appuntamenti della Sagra Musicale Malatestiana. Al Teatro Gali ultimo concerto di musiche da camera de I Musici con Giuseppe Gibboni al violino per il tradizionale evento offerto alla città per volere e in ricordo di Minnie Torsani (mercoledì 30 novembre ingresso gratuito), mentre per l’approfondimento Parole per la musica, domenica 27 novembre è previsto l’incontro di guida all’ascolto a cura di Umberto Curi.

Per la Stagione Teatrale di prosa e danza, da martedì 22 a giovedì 24 novembre va in scena ‘L’Attesa’ di Remo Binosi, con Anna Foglietta e Paola Minaccioni, per la prima volta insieme sul palco, mentre il 29 novembre è la volta de ‘L’Oreste’ con Claudio Casadio dà vita a un personaggio indimenticabile di Francesco Niccolini.

Al via dal 22 novembre la 15esima edizione di Amarcort Film Festival, il festival internazionale dei cortometraggi dedicato al genio felliniano. Il 24 novembre al Teatro degli Atti si terrà il Premio Un Felliniano nel mondo” dedicato agli artisti che nella loro carriera hanno avuto la possibilità e la fortuna di collaborare con Fellini. Quest’anno il premio sarà consegnato a Nicola Piovani e la serata di premiazione avverrà all’interno di una cornice particolare che prende il nome di “Fellini Talk”. L’iniziativa, che rientra tra le attività del Fellini Museum, proporrà la presentazione dei libri “Dizionario intimo” di Daniela Barbiani, e “Kundera e Fellini” di Stefano Godano. Oltre ai due autori, alla serata interverranno Massimo Rizzante, Samuele Bersani, Rosita Copioli, e Milo Manara, quest’ultimo insignito del premio “Un felliniano nel mondo” nel 2020. La serata, condotta da Lorenza Foschini, sarà arricchita dagli intermezzi musicali del Quartetto EoS e dai saluti di Francesca Fabbri Fellini e Simona Meriggi e dell’assessore del Comune di Rimini, Kristian Gianfreda.

Dal 5 novembre sono approdate a Rimini, nell’Ala Nuova del Museo della Città, 45 opere d’arte contemporanea di 36 artisti, premiati nel 2021 nell’ambito del bando promosso dalla Regione Emilia-Romagna per sostenere il settore delle arti visive colpito in epoca pandemica. Accanto ad esse, l’Ala Nuova del Museo ospita anche due straordinarie donazioni del mecenate bolognese Francesco Amante, imprenditore appassionato d’arte, che ha concesso alla Regione Collection of Paths (1995) di Emil Lukas e al Comune di Rimini Terza camera (Lettiga) (2007) di Flavio Favelli, ampliando così l’offerta culturale della città di Riminicon un totale di 47 opere per l’ala nuova del Museo della Città, Luigi Tonini.

Al Palazzo del Fulgor si può ancora visitare la mostra fotografica La prima notte di quiete 50 anni dopo, con foto dal set del film ‘La prima notte di quiete’ di Valerio Zurlini (Italia 1972, 132’), per ricordare il film ambientato e girato a Rimini, che propone l’immagine, un po’ malinconica, della città in inverno, molto lontana dai luoghi comuni per cui era nota come capitale italiana del turismo balneare. Le immagini che rimarranno esposte fino al 26 dicembre, provengono dall’archivio Titanus, dal fondo Minghini della Biblioteca Gambalunga e da Reporters Associati e Archivi.
Secondo appuntamento, venerdì 25 novembre, al Palazzo Buonadrata per una visita guidata alla mostra di 50 opere, dal Cinquecento fino ai giorni nostri, della collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, finora mai esposte al pubblico.

Continuano gli appuntamenti di Biblioterapia domenica 27 novembre con Fosbury Architecture, un collettivo di design e ricerca che propone una riflessione su quello che l’architettura potrebbe fare per aiutare la transizione ecologica e non solo.

Per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, diverse le manifestazioni in città: dallo spettacolo di danza Corpi Violati #DJOperaNoir per la coreografia, regia, scene, luci e costumi Monica Casadei al Teatro Galli (venerdì 25 novembre), alla camminata per le vie della città “E’ per te”, che quest’anno si terrà sabato 26 novembre, con ritrovo in Piazza Cavour alle ore 15.30. Domenica 27 novembre alle 9.00, si parte invece per la Camminata sportiva di Uisp “Sgambatella” che raccoglie fondi per i centri antiviolenza ‘Rompi il silenzio’ e ‘Chiama chiama’.

Per scoprire le bellezze del centro storico è sempre possibile scegliere fra diverse visite guidate alla scoperta della città. Questa settimana i City Tour di VisitRimini propongono una visita al Tempio Malatestiano (domenica 27 novembre ore 10.30).
Non mancano le opportunità di scoprire la città anche per bambini con Cristian Savioli che accompagna le famiglie alla scoperta dei luoghi e dei racconti più misteriosi e fantasiosi del centro storico di Rimini (sabato ore 15.30).

IN EVIDENZA

da martedì 22 a giovedì 24 novembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
L’Attesa
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2022/2023 – TURNI ABC

A quasi trent’anni dalla sua scrittura, L’Attesa, testo contemporaneo di Remo Binosi, resta attualissimo per il linguaggio e il tema che affronta, ora riproposto a teatro in una versione diretta da Michela Cescon, che sceglie come protagoniste due interpreti molto amate dal pubblico come Anna Foglietta e Paola Minaccioni.
Per la prima volta insieme sul palco, le attrici danno vita all’intenso dialogo di una padrona con la sua serva, l’aristocratica Cordelia e la popolana Rosa, entrambe vittime di violenza sessuale e recluse in campagna per nove mesi in “attesa”.
Orario: martedì 22 novembre 2022 alle ore 21 – TURNO A; mercoledì 23 novembre alle ore 21 – TURNO B; giovedì 24 novembre – TURNO C
Ingresso a pagamento Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

da martedì 22 a domenica 27 novembre 2022
Rimini centro storico
Amarcort Film Festival
Torna anche quest’anno l’appuntamento con Amarcort Film Festival, il festival internazionale sui cortometraggi nato nel 2008 e dedicato a Federico Fellini.
Come sempre da una parte si svolge il concorso internazionale di cortometraggi, con le sue 11 sezioni, suddivise per genere, durata, provenienza e per tema, mentre dall’altra, il Festival vero e proprio che lo accompagna con un calendario denso di eventi.
In cartellone 200 film selezionati da 70 Paesi. Oltre alle premiazioni dei professionisti del corto, il Festival premia anche i professionisti che hanno intrapreso la strada del lungometraggio. Nasce così quest’anno il “Premio Burdlaz”, riservato ai giovani registi alla loro opera prima che abbiano risentito dell’ispirazione data dall’opera di Federico Fellini; il primo a ricevere questo premio sarà Marco Chiappetta con il suo film “Santa Lucia”.
Il legame con l’opera del Maestro si conferma anche con il Premio “Un Felliniano nel mondo”, per gli artisti che nella loro carriera hanno avuto la possibilità e la fortuna di collaborare con Fellini. Quest’anno il premio sarà consegnato a Nicola Piovani.
Momento clou i ‘Fellini Talk’, nella serata del 24 novembre al teatro degli Atti, con la presentazione dei libri ‘Dizionario intimo’ di Daniela Barbiani e ‘Kundera e Fellini’ di Stefano Godano. Oltre ai due autori, alla serata interverranno Massimo Rizzante, Samuele Bersani, Rosita Copioli e Milo Manara. L’iniziativa, condotta da Lorenza Foschini, sarà arricchita dagli intermezzi musicali del Quartetto EoS e dai saluti di Francesca Fabbri Fellini, Simona Meriggi (direttrice artistica Amarcort Film Festival) e dell’assessore del Comune di Rimini, Kristian Gianfreda. Letture a cura di Nicoletta Fabbri. La serata di premiazione è organizzata in collaborazione con il Comune di Rimini e in particolare con la Cineteca comunale e il Fellini Museum.
Amarcort rende omaggio anche a Charles M. Schulz, il padre dei Peanuts, con l’appuntamento “La Magia dei Peanuts”, che si articolerà in vari momenti: dal concerto di apertura al talk a cura di Federico Fiecconi, il tutto impreziosito da contributi video dell’incontro fra Fellini e Schulz a cura di Vincenzo Mollica. Tutto il programma su www.amarcort.it
Orario: tutti i giorni dalle 9.30/10 alle 23.30. Info: 327 9537101 info@amarcort.it

martedì 22 novembre 2022
Cinema Fulgor, Corso d’Augusto 162 – Rimini centro storico
Heroes
Spettacolo inaugurale di Amarcort Film Festival al Cinema
 Fulgor
Uno spettacolo che inaugura la 15° edizione di Amarcort Film Festival 2022, nel giorno di Santa Cecilia, patrona della Musica.
Marco Mantovani, Massimo Marches, Houdini Righini e Aldo Zangheri, si esibiscono per una serata di canzoni e narrazione, dedicate a David Bowie. Un viaggio attraverso l’arte di una leggenda della nostra epoca.
L’evento si svolge in collaborazione tra Rimini Classica, Cinema Fulgor e Amarcort.
Ore 18.30. Ingresso a pagamento. I biglietti sono disponibili su: www.liveticket.it/evento.aspx?Id=394554
Info: 0541 709545 (Cinema Fulgor) riminiclassica@gmail.com

giovedì 24 novembre 2022
Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 – Rimini centro storico
Fellini Talk
Premio ‘Un Felliniano nel mondo’ a Nicola Piovani

Il legame con l’opera del Maestro si conferma con il Premio “Un Felliniano nel mondo”, per gli artisti che nella loro carriera hanno avuto la possibilità e la fortuna di collaborare con Fellini.
Quest’anno il premio, nell’ambito di Amarcort Film Festival, sarà consegnato a Nicola Piovani, che ha lavorato con il Maestro riminese in pellicole come Ginger e Fred (1986), Intervista (1987), La voce della luna (1990).
Durante la serata, in collaborazione con il Comune di Rimini, la Cineteca comunale e il Fellini Museum, verranno presentati anche i libri “Dizionario intimo” di Daniela Barbiani, e “Kundera e Fellini” di Stefano Godano. Oltre ai due autori, alla serata interverranno Milo Manara, Samuele Bersani, Massimo Rizzante e Rosita Copioli.
Dalle ore 20.30 Info: 327 9537101 info@amarcort.it

venerdì 25 novembre 2022
Rimini, Teatro Galli
Corpi Violati #DJOperaNoir
Spettacolo per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne
E’ l’ltimo lavoro di Monica Casadei, la coreografa ferrarese che torna a parlare della violenza di genere abbandonando le grandi eroine del melodramma su cui si era concentrata in passato per entrare nella contemporaneità. Al suo fianco tredici danzatori della sua Artemis Danza e Fabio Fiandrini in veste di autore della densa composizione musicale elettronica: un remix di brani tratti dal grande repertorio musicale degli ultimi tre secoli.
Sul palcoscenico del Galli anche le attrici riminesi della compagnia Korekané e alcune allieve delle Scuole di Danza di Rimini.
Ore 21.00 Ingresso libero fino esaurimento posti disponibili senza prenotazione.
Info: www.teatrogalli.it/it/eventonew/corpi-violati-dj-operanoir

Domenica 27 novembre; 4; 11 dicembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
73° Sagra Musicale Malatestiana: Parole per la musica
Incontri di approfondimento a cura di Fabio Sartorelli, Alberto Batisti, Giulia Vannoni, Paolo Marzocchi, Umberto Curi. Dieci appuntamenti rivolti all’approfondimento delle proposte presenti nel cartellone della Sagra Musicale Malatestiana 2022 grazie alla partecipazione di storici della musica e autorevoli divulgatori.
Domenica 27 Umberto Curi presenta ‘Un uomo senza nome. Alle origini del mito di Don Giovanni’. Ore 17.00. Ingresso libero Info: sagramalatestiana@comune.rimini.it

martedì 29 novembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
L’Oreste. Quando i morti uccidono i vivi
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2022/2023 – TURNO D – Altri percorsi

Il programma del turno D-altri percorsi, si apre con L’Oreste di Francesco Niccolini, per la regia di Giuseppe Marini, prodotto da Società per Attori e Accademia Perduta / Romagna Teatri, in collaborazione con Lucca Comics & Games.
Claudio Casadio dà voce a un uomo abbandonato da bambino in orfanotrofio e da adulto internato in manicomio: un racconto delicato sull’abbandono e sull’amore negato che dialoga e si anima coi disegni di Andrea Bruno, uno dei migliori illustratori italiani. Un’interazione continua tra teatro e fumetto animato.
Ore 21.  Ingresso a pagamento Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

mercoledì 30 novembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
73° Sagra Musicale Malatestiana: I Musici
Musica da Camera al Teatro Galli

Le Danze rumene di Bartok incontrano una originale trascrizione del balletto delle Quattro Stagioni dai Vespri siciliani di Verdi nel concerto de I Musici, accanto alle pagine virtuosistiche di Wieniawski e Paganini interpretate dal giovanissimo violinista Giuseppe Gibboni che si è aggiudicato l’ambitissimo primo premio al Concorso Paganini.
Ore 21.00 Ingresso gratuito. Evento offerto alla città per volere e in ricordo di Minnie Torsani.  Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it

TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Tutti i martedì d’autunno 2022
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino – Rimini centro storico
Proiezioni al Cinemino al Palazzo del Fulgor
ultimo appuntamento di settembre al Cinemino, allestito all’interno del Palazzo del Fulgor, una delle sedi del Fellini Museum.
22 novembre: LA VOCE DELLA LUNA di Federico Fellini (Italia 1990, 118’)
29 novembre: I CLOWNS di Federico Fellini (Italia 1970, 93’)
Ore 16.00. L’ingresso incluso nel biglietto di visita al Fellini Museum o, per il solo Palazzo del Fulgor, ingresso al costo di 3 € Info: 0541 704494; 0541 704496 www.fellinimuseum.it

Fino al 19 dicembre 2022
Cinema Fulgor, Corso d’Augusto 162 – Rimini centro storico
Donne Pulp
Il Cinema Fulgor, lo storico cinema dei sogni di Federico Fellini nel centro di Rimini, propone una rassegna rivolta al fenomeno pulp dedicato all’amore e alle relazioni fra donne:
Lunedì 21 novembre ore 21:00 La Signora Harris va a Parigi, film di genere Drammatico, (Gran Bretagna, Ungheria, 2022), di Anthony Fabian.
Domenica 27 novembre ore 10:30 Quelle due di William Wyler (1961) con Audrey Hepburn e Shirley MacLaine.
Lunedì 28 novembre ore 21:00 Deserts hearts – cuori nel deserto di Donna Deitch (1985)
Lunedì 12 dicembre ore 21:00 Loving Highsmith di Eva Vitija (2022) in anteprima un documentario ricco di nuove informazioni sulla vita della scrittrice Patricia Highsmith.
E’ consigliato l’acquisto del biglietto online: www.cinemafulgor.com

martedì 22 novembre 2022
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Santa Lucia
Nell’ambito di Amarcort Film Festival, il Cinema Tiberio propone il film di genere drammatico ‘Santa Lucia’, di Marco Chiappetta che sarà presente in sala. Con Renato Carpentieri, Andrea Renzi, Bianca Maria D’Amato, Edoardo Sorgente.
Durante la serata il regista verrà premiato con il Premio Burdlaz, riservato ai giovani registi alla loro opera prima che abbiano risentito dell’ispirazione data dall’opera di Federico Fellini, nell’ambito di Amarcort Film Festival
Ore 20.30 Ingresso libero Info: 328 2571483 info@cinematiberio.it

martedì 22 novembre 2022
Centro per le Famiglie, piazzetta dei Servi, 1 – Rimini centro storico
Osservare, fare, sbagliare e imparare. Come costruire le autonomie e affrontare bene fallimenti e successi
Al Centro per le famiglie una serata per approfondire, dal punto di vista pedagogico, la crescita di bambine e bambini da 3 a 10 anni. Con la pedagogista Sara Savoretti si tratterà in particolare la figura dell’adulto e quali strategie e strumenti possono essere più efficaci, ma anche quali comportamenti minano l’autostima e limitano il fisiologico percorso di crescita e sperimentazione tipico di queste fasce d’età.
L’evento è ad ingresso libero e non occorre la prenotazione.
Ore 20.45 Ingresso libero Info: 0541 793860 centrofamiglie@comune.rimini.it

mercoledì 23 novembre 2022
Rimini, Teatro degli Atti, via Cairoli, 42
Noi siamo Vento – Laboratorio Stabile Alcantara
Evento incluso nella rassegna Il Novellino | Nuove Generazioni e di “Donne coraggio!”, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.
Ore Biglietti: € 5,00. Prenotazione obbligatoria. Info: 333.5662609 amministrazione@alcantarateatroragazzi.it

mercoledì 23 novembre e 14 dicembre 2022
Cinema Settebello, via Roma 70 – Rimini
Fuori programma d’autore
Una serie di mercoledì dedicati al cinema d’autore con la proiezione di pellicole restaurate dalla Cineteca di Bologna. Il 23 novembre propone ‘Fino all’ultimo respiro’, di Jean-Luc Godard (1960, Francia, 89’), mentre il 14 dicembre Cantando sotto la pioggia, di Stanley Donen (1952, Usa, 103’)
I biglietti online sono disponibili sui siti www.cinemasettebello.it, www.liveticket.it/cinemasettebello. La cassa del Cinema Settebello apre mezz’ora prima dell’inizio degli spettacoli.
Ore 21 Ingresso a pagamento Info: 0541 57197 multisalasettebello@libero.it

giovedì 24 novembre; 1, 15 dicembre 2022
Museo della Città (Sala del Giudizio), via Tonini, 1 – Rimini centro storico
Lingue di Confine: Donne in dialetto. Lingua madre e poete di Romagna
Ritorna Lingue di confine, il ciclo di incontri dedicati al dialetto nell’arte contemporanea, a cura di Fabio Bruschi, organizzatore culturale di lungo corso che ha ideato la rassegna nel 2010.
Promossa dai musei comunali di Rimini, l’edizione 2022 è intitolata Donne in dialetto. Lingua madre e poete di Romagna ed è dedicata alla ricca produzione poetica femminile in dialetto del territorio riminese e non solo. Quattro gli incontri in programma.
Dopo il primo appuntamento, giovedì 17 novembre, giovedì 24 novembre è dedicato all’autrice santarcangiolese Giuliana Rocchi, scomparsa nel 1996. Lidiana Fabbri e Marcella Gasperoni saranno ospiti giovedì 1 dicembre. Ultimo appuntamento giovedì 15 dicembre con Laura Turci. A introdurre e accompagnare le poete nel racconto di sé, saranno profondi conoscitori della materia come Giuseppe Bellosi, Francesco Gabellini, Rita Giannini e Gualtiero Gori, mentre Attilia “Tilla” Pagliarani donerà al pubblico la sua Giuliana Rocchi.
Ore 17.00; accoglienza alle ore 16.30 Ingresso libero Info: 0541 793851

sabato 26 novembre 2022
Rimini, Santuario della Madonna della Misericordia in Santa Chiara, via Santa Chiara, 28
Concerto del Coro Lirico Città di Rimini Amintore Galli
Musiche di Mozart, Rossini, Jommelli, Bach, Verdi, Faurè alla chiesa di Santa Chiara
Il Coro Lirico Città di Rimini Amintore Galli si esibisce in un concerto con musiche di Mozart, Rossini, Jommelli, Bach, Verdi, Faurè.
Al pianoforte Alberto Rinaldi, insieme ai solisti Chiara Mazzei (Soprano), Ombretta Mazza (Mezzosoprano), Elena Facchini (Contralto), Annalisa Lotti (Organista).
Dirige il coro il Maestro Marcello Mancini.
Ore 21 Info: info@corogallirimini.it

domenica 27 novembre; 11, 18 dicembre 2022
Cinema Fulgor, Corso d’Augusto 162 – Rimini centro storico
Colazione e film
I grandi classici accompagnati dalla colazione nell’elegante foyer del Fulgor.
Sono proposti, all’interno delle due sale, due diverse pellicole la cui proiezione segue alla colazione. I prossimi appuntamenti:
domenica 27 novembre: Hollywood Party (1968) di Blake Edwards e  Quelle due (1962) di William Wyler
domenica 11 dicembre: Il Laureato (1967) di Mike Nichols e Carol di Todd Haynes (2015)
domenica 18 dicembre: Arsenico e vecchi merletti (1944) di Frank Capra e Piramide di paura (1985) di Berry Levinson
Orario: colazione alle ore 10; proiezione alle ore 10.30 Ingresso a pagamento Info: 0541 709545 info@cinemafulgor.com

domenica 27 novembre e 4 dicembre 2022
Rimini, Istituto Superiore di Studi Musicali ‘G. Lettimi’, via Cairoli, 44
Concerti degli Studenti
Per cinque domeniche, nell’auditorium dell’Istituto Lettimi, si terrà la stagione autunnale dei concerti degli studenti accademici, selezionati attraverso audizione nei mesi scorsi.
I primi quattro appuntamenti (6, 13, 20, 27 novembre) sono dedicati a studenti del Lettimi, mentre l’ultimo (4 dicembre) vedrà sul palcoscenico studenti del Conservatorio “B. Maderna” di Cesena. Ore 11. Ingresso libero Info: 0541 793840 istitutolettimi@gmail.com

domenica 27 novembre 2022
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Straight line crazy
National Theatre Live – Rassegna West End

Una nuova commedia di David Hare, diretto da Nicholas Hytner, con Ralph Fiennes che guida il cast nel racconto dell’uomo più potente di New York, un maestro manipolatore la cui eredità ha cambiato la città per sempre: Robert Moses.
Versione in lingua originale (inglese) con sottotitoli in inglese.
I biglietti sono disponibili su www.liveticket.it/cinematiberio Ore 16.00 A pagamento. Info: 328 2571483 info@cinematiberio.it

domenica 27 novembre; 4, 11, 18 dicembre 2022
Rimini, Museo della Città (Sala del Giudizio Universale), via Tonini, 1
Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) con i libri
Il coraggio della conoscenza, il potere dell’immaginazione

Torna, per la XIII edizione, il ciclo di lezioni magistrali e presentazioni di libri dedicato alla comprensione del mondo contemporaneo curata dalla Biblioteca Gambalunga. “Il coraggio della conoscenza, il potere dell’immaginazione” è il titolo che chiama scienziati e filosofi, intellettuali e creativi, attraverso le proprie ricerche e i propri libri, a proporre percorsi di riflessione utili per affrontare l’incertezza e la complessità del tempo presente. Due le idee guida intorno a cui si snoda il progetto: il coraggio di affrontare con mente aperta la complessità presente, l’energia creativa per immaginare il futuro.
La creatività, attraverso la trasversalità e l’interdisciplinarietà proprie dei linguaggi dell’architettura contemporanea, sarà protagonista dell’appuntamento di domenica 27 novembre quando il collettivo di ricerca e design Fosbury Architecture, a cui è stata assegnata la realizzazione del padiglione Italia alla prossima Biennale Architettura 2023 di Venezia, proporrà una riflessione su quello che l’architettura potrebbe fare per aiutare la transizione ecologica.
Domenica 4 dicembre Roberto Battiston, professore ordinario di fisica sperimentale all’Università di Trento, presenterà il suo ultimo libro L’alfabeto della natura, La lezione della scienza per interpretare la realtà, sostenendo l’irrinunciabilità del metodo scientifico come strumento di conoscenza e comprensione dei fenomeni complessi.
Si prosegue domenica 11 dicembre con Pietro Del Soldà e il suo ultimo libro La vita fuori di sé. Filosofia dell’avventura. Il tema dell’avventura come soluzione coraggiosa dell’imprevisto, come possibilità di superare la paura andando incontro al nuovo.
La conclusione della rassegna domenica 18 dicembre, è affidata ad Annalisa Corrado, ingegnera esperta nel settore della transizione ecologica, ecologista e attivista per la giustizia climatica racconterà come Le ragazze salveranno il mondo, un viaggio nella storia del movimento ecologista scandito dal contributo determinante delle donne.
Ore 17.00 Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili Info: 0541 704486

da lunedì 28 a mercoledì 30 novembre 2022
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
La Grande Arte al Cinema: Botticelli e Firenze. La nascita della bellezza
Nell’ambito della rassegna ‘La Grande Arte al Cinema’, viene proposto il film dal titolo ‘Botticelli e Firenze. La nascita della bellezza’.
Il film fa rivivere la Firenze delle botteghe attraverso la vita di Botticelli, le collaborazioni, le sfide e i successi. E’ possibile ritrovare la sua massima espressione in opere come Primavera e Nascita di Venere.
Raffinato disegnatore, ritrattista rivoluzionario, straordinario interprete del suo tempo, Sandro Botticelli è considerato l’inventore della Bellezza.
Orario: lunedì 28 e martedì 29 novembre ore 21; mercoledì 30 novembre ore 17 e 21
Ingresso a pagamento Info:  328 2571483 info@cinematiberio.it

Fino al 16 dicembre 2022
Rimini, sedi varie
Donne coraggio!
Un mese di iniziative, incontri, dibattiti, conferenze e spettacoli per riflettere come comunità in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Un cartellone plurale, frutto della programmazione corale che vede Comune di Rimini insieme alle “Rete Donne Rimini” e alle tante altre associazioni e realtà coinvolte e protagoniste delle iniziative in programma. Una rete nata per sostenere e condividere le attività della “Casa delle donne” del Comune di Rimini, che ha visto nel corso degli ultimi mesi un potenziamento dei servizi – su tutti il ritorno dello sportello di consulenza commercialistica – e, in particolare, un nuovo compito di volano culturale e organizzativo per le iniziative territoriali legate alle donne.
Dal 22 al 24 novembre (ore 21.00 – Teatro Galli) Anna Foglietta e Paola Minaccioni in ‘L’attesa’ di Remo Binosi regia Michela Cescon – produzione Teatro di Dioniso, Teatro Stabile del Veneto (evento a pagamento, biglietteria Teatro Galli)
Mercoledì 23 novembre (ore 18.45 – Cinema Fulgor) Daniela Nicolò – Motus Leben? oder Theater [Vita? o Teatro?] introduce Angela Piegari, conduce Vera Bessone Rassegna “Ogni donna una storia”
Giovedì 24 novembre (ore 17.00 – Museo della Città, Sala degli Arazzi), LEGGEre la violenza: il Codice Rosso a tre anni dalla sua entrata in vigore A cura di CGIL Rimini e Rompi il Silenzio
Venerdì 25 novembre (ore 17.30 – Museo della Città, Sala del Giudizio), Chiara Volpato, Psicologa Sociale, Università Bicocca di Milano, Psicosociologia del maschilismo. Saranno presenti: Elisabetta Pillai, Responsabile Area sociale interdipartimentale Dsdia Ausl della Romagna, Elvira Ariano, Centro Antiviolenza del Comune di Rimini Rompi il Silenzio.
Rassegna Conferenze “Relazioni, tra desiderio e identità” – DireUomo
Venerdì 25 novembre (ore 21.00 – Teatro Galli), Artemis Danza / Monica Casadei, Corpi violati #DJOperaNoir, coreografia, regia, scene, luci e costumi: Monica Casadei. Voci recitanti: Chiara Cicognani e Stefania Tamburini della compagnia Korekané. Con la partecipazione di
alcune allieve delle scuole di danza di Rimini – Ingresso gratuito
Da ricordare “E’ per te”, la camminata per le vie della città contro la violenza alle donne, che quest’anno si terrà sabato 26 novembre, con ritrovo in Piazza Cavour alle ore 15.30 e partenza alle ore 16.00.
Domenica 27 novembre (ore 10.30 – Cinema Fulgor), Quelle due di William Wyler Ingresso 8 € – senza prenotazione Rassegna Cinema “Donne Pulp”
Domenica 27 novembre – Rimini – partenza ore 9.00, Camminata sportiva “Sgambatella” A cura di UISP Territoriale Rimini – info pagina FB UISP Territoriale Rimini
Lunedì 28 novembre (ore 21.00 – Cinema Fulgor), Deserts hearts – Cuori nel deserto di Donna Deitch Ingresso 7 € – senza prenotazione Rassegna Cinema “Donne Pulp”
Info: www.facebook.com/casadelledonnerimini/

MERCATI E MERCATINI

dal 26 novembre 2022 all’8 gennaio 2023
Rimini centro storico, via Poletti
Mostra Mercato di Natale
Nel cuore della città, accanto alla Piazza dei Sogni ed al Museo Fellini, le tradizionali casette di legno espongono proposte artigianali e prodotti tipicamente natalizi per la tradizionale Mostra Mercato di Natale organizzata da CNA Rimini. Orario: intera giornata.

domenica 27 dicembre 2022
Rimini centro storico: Piazza Tre Martiri, via IV Novembre e parte di Corso d’Augusto
Rimini Antiqua
Mostra mercato di antiquariato, modernariato e vintage in centro storico, dove è possibile trovare una vasta selezione di oggetti di ceramica, vetro, libri, mobili, gioielli, argenteria e oggetti vari.
Orario: 9 – 18.30 Info: 340 3031200 riminiantiqua@gmail.com

domenica 27 novembre 2022
via IV Novembre – Rimini centro storico
Domeniche ad arte
Mostra mercato locale di arte, artigianato e hobbistica, in cui vengono esposti l’artigianato e l’hobbistica locale. A cura dell’Associazione Artistica Elio Morri e Goffredo Pizzioli.
Orario: 10 – 19 Info:338 8270486 assartisticamorripizzioli@legalmail.it

ogni martedì fino al 10 gennaio 2023
Cortile Palazzo Ghetti, via XX Settembre 1870, 63 – Rimini
Campagna Amica: Mercato degli agricoltori
Riparte con l’autunno il mercato degli agricoltori ‘Campagna Amica’. L’iniziativa permette ai consumatori, di poter fare la spesa ‘dal contadino’, attraverso aziende, agriturismi o mercati degli agricoltori per acquistare prodotti locali a chilometro zero. E’ cresciuta, negli ultimi anni
l’attenzione per il benessere e per la salute, ma anche la sensibilità per la sostenibilità ambientale e la difesa del proprio territorio. Tutti valori, questi, che si ritrovano nei prodotti tipici, tra i banchi del mercato di Rimini, come ortofrutta, marmellate, miele, vini, olio di oliva e formaggi ad origine garantita, ma anche porchetta, salumi, carni e lo zafferano di San Leo.
Orario: dalle 7.30 alle 13.30. Info: +39.0541 742363 rimini@coldiretti.it

ogni giovedì mattina fino al 22 dicembre 2022
Rimini, piazzale SGR, via Chiabrera 34/b
Il mercatino dell’SGR
Mostra e vendita di prodotti agricoli del territorio a Km 0, promossa dal Gruppo SGR e realizzata in collaborazione con CIA e Coldiretti. Ai consumatori sempre più attenti alla salute e al benessere, viene offerta la possibilità di fare una spesa sana con l’opportunità di acquistare prodotti freschi, genuini e biologici del territorio a KM 0. favorendo lo sviluppo dell’economia agricola locale in un’ottica di sensibilizzazione al rispetto e alla tutela dell’ambiente.
Orario: dalle 7.30 alle 13.30. Info: 0541 303241 (SGR)

ogni venerdì
Parcheggio Tiberio, via Tiberio – Rimini Borgo San Giuliano
Mercato degli agricoltori
Il tradizionale appuntamento per fare la spesa “in campagna” ma nel cuore della città con i produttori agricoli locali. L’offerta degli agricoltori locali è un’occasione per trovare la varietà delle produzioni nelle diverse stagioni dell’anno e per promuovere la filiera corta, la territorialità e la tipicità ‘vicino a casa’. Il mercato è organizzato da CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) e Coldiretti.
Orario: dalle 7.00 alle 13.00 Info: rimini@coldiretti.it

EVENTI E ATTIVITA’ SPORTIVA ALL’ARIA APERTA

mercoledì 23 novembre 2022
Palacongressi, via della Fiera, 23 – Rimini
SiRun
Una corsa di 10km non competitiva e una camminata di 4km, con partenza e arrivo al Palacongressi di Rimini. Un’occasione di sport e di salute contro le malattie reumatologiche lungo un percorso cittadino che è una vera e propria visita alla città: partendo dal Palacongressi si arriva all’Arco d’Augusto per poi raggiungere, passando per le vie del centro storico, il castello malatestiano e il ponte di Tiberio fino alla piazza sull’acqua. Quindi si prosegue verso il Parco del Mare, per risalire lungo il parco da Piazzale Kennedy.
Al termine del percorso ristoro finale al Palacongressi.
Orario: partenza alle ore 19.30 A pagamento su iscrizione
L’iscrizione pre-evento è on line al seguente link: www.endu.net/it/events/sirun/
Per maggiori informazioni contattare Rimini Marathon via e-mail:  sirun@riminimarathon.it o consultare il sito:  www.congressosir2022.com/sir-run/

Domenica 27 novembre 2022
Rimini, piazzale Boscovich
La Sgambatella
Camminata di 7 km con ritrovo alle ore 9 in piazzale Boscovich per contrastare la violenza sulle donne a cura di Uisp Rimini. Tutti possono partecipare iscrivendosi sul sito www.uisp.it/rimini
La partecipazione è gratuita. Durante la manifestazione si raccolgono fondi per i centri antiviolenza ‘Rompi il silenzio’ e ‘Chiama chiama’ Info: 0541.772917

domenica 27 novembre 2022
Rimini
XI Trofeo Arcieri Città di Rimini
La A.S.D. Seven Arrows, organizza XI Trofeo Città di Rimini. Gara interregionale indoor 18 mt di Tiro con l’Arco.
Info: segreteria@sevenarrows.it

Tutti i giorni
Spiaggia di Rimini e Parco Marecchia
Camminata Metabolica
Una tecnica di cammino studiata appositamente per stimolare e aumentare il metabolismo, migliorare la postura e tonificare i muscoli, un mix tra boxe, danza, yoga e marcia, un approccio al wellness che passa dall’esercizio fisico alla cura della mente.
L’appuntamento continua anche in autunno e inverno nelle sessioni di allenamento sul Parco del Mare, con cinque appuntamenti settimanali in diversi punti tra Marina Centro e Miramare.
Bagno 142: lunedì e giovedì ore 8.30 e ore 15.00
Bagno 55: martedì e venerdì ore 9.00
Bagno 28: mercoledì ore 19
Parco Marecchia: sabato e domenica allenamento intensivo su appuntamento
Costo 15 €. Info e prenotazioni: 345 8203064 – 339 4848280 – 346 8724422
Facebook/Trainer Rimini Camminata Metabolica

Tutti i mercoledì e sabati
Bagno 14 – Rimini Marina Centro
Nordic Walking sulla spiaggia
Sulla spiaggia è possibile praticare la tecnica del Nordic Walking, una attività motoria che consente di ottenere moltissimi benefici grazie all’uso dei bastoncini.
L’associazione La Pedivella propone questa attività outdoor sulla spiaggia
tutti i mercoledì alle 15 e i sabati alle 9 e alle 15 con partenza dal Bagno 14.
Sono possibili anche lezioni di gruppo o individuali di Nordic Walking di primo livello e di tecniche avanzate.
A pagamento. Info: 320 7433000 tour@lapedivella.com

ogni mercoledì sera
Rimini, Bagno 26, Lungomare Claudio Tintori, 30/A
Walk on the beach
50 minuti di camminata sportiva sulla spiaggia, guidata dalla personal trainer Elen Souza. Un’attività adatta a tutti quelli, senza limiti di età, che vogliono tenersi in buona forma fisica nel tempo libero e che desiderano farlo in compagnia. Ad aumentare il benessere è la possibilità di vivere la spiaggia come una palestra a cielo aperto per mantenersi in salute.
Orario da ottobre ad aprile: il mercoledì alle 18.30. A pagamento.
Info: 348 0981594 info@elensouza.com

tutti i giorni da settembre a novembre 2022
Porto di Rimini (su richiesta anche altri punti di partenza)
Pesca d’altura
Con l’arrivo dell’autunno torna la possibilità di praticare la pesca d’altura, dedicata ai grandi appassionati del mare. L’attività prevede la pesca al tonno rosso, abbondante in Adriatico, la pesca alla ricciola col vivo o a vertical jigging; la traina costiera con esche artificiali e la pesca con esche naturali per catturare specie diverse quali lampughe, palamite, sgombridi, tombaroli; la pesca al bolentino di profondità per andare alla ricerca di scorfani, saraghi, orate.
Le battute di pesca si svogliono entro i 12 miglia dalla costa, a 25 miglia dalla costa sino a 45 miglia dalla costa. Tutte le attività sono destinate per massimo 7 partcipanti.
Ore 6.00 Info e prenotazioni: www.visitrimini.com/esperienze/316311-pesca-daltura

ogni sabato
viale Tiberio, ingresso Parco Marecchia (area Ponte di Tiberio) – Rimini Borgo San Giuliano
Marecchia parkrun
Parkrun organizza corse cronometrate di 5 km in tutto il mondo e aperte a tutti.
L’appuntamento a Rimini è al Parco Marecchia ogni sabato mattina. Basta iscriversi su sito ufficiale di parkrun una volta per sempre e portare una stampa del proprio codice a barre a ogni corsa per la rilevazione cronometrica del tempo. La partecipazione è gratuita. Orario: ritrovo alle ore 8.45 all’ingresso del Parco da viale Tiberio
Info: marecchiaoffice@parkrun.com

MUSEI & MOSTRE

Tutto l’anno
Rimini, Piazza Malatesta, Castel Sismondo
Fellini Museum
Un’esposizione permanente con l’ambizione di diventare per il pubblico di tutto il mondo, il luogo dove poter incontrare e riscoprire l’universo inimitabile di Federico Fellini. FM – Fellini Museum è, infatti, il più grande progetto museale dedicato al regista riminese che coniuga la poesia del cinema felliniano con le tecnologie e le scelte urbanistiche più innovative. Un museo diffuso su tre spazi: Castel Sismondo, Piazza Malatesta, la grande area urbana con porzioni a verde, arene per spettacoli, installazioni artistiche come il Bosco dei nomi e il Palazzo del Fulgor, dove a piano terra ha sede il cinema, mentre i piani superiori sono spazi deputati all’informazione, allo studio e alla ricerca con l’Archivio digitale, la stanza delle parole, il Cinemino, il Convivio, mentre altre visioni felliniane si succedono al terzo piano.  Un Museo dell’immaginario che interpreta il cinema del regista non come opera in sé conclusa, ma come chiave del “tutto si immagina”.
Orario apertura sale del castello dal 1° settembre al 31 maggio: da martedì a venerdì 10.00-13.00 e 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.00-19.00; chiuso lunedì non festivi.
Biglietti: intero 12 € – ridotto 8 € Info: 0541.704494 www.fellinimuseum.it

tutto l’anno
Rimini, via L. Tonini 1 e piazza Ferrari
Musei comunali e Domus del chirurgo
La Domus del chirurgo e il Museo della Città invitano a visitare l’area di scavo in piazza Ferrari che ha restituito la taberna medica con il più ricco corredo chirurgico di epoca romana giunto fino a noi e conservato negli spazi del vicino Museo della Città. Qui, attraverso la sezione archeologica e quella medievale e moderna si racconta la storia di Rimini. Il Museo regala l’emozione di scoprire la Rimini malatestiana attraverso i dipinti della scuola riminese del Trecento, la celebre Pietà del Bellini, le opere di Agostino di Duccio e del Ghirlandaio e la pittura del Seicento romagnolo nelle tele di Cagnacci, del Centino e del Guercino.
Ingresso: € 7 intero, € 5 ridotto. Orario dal 1° settembre: da martedì a venerdì ore 10-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi.
Anche il Museo degli Sguardi, uno dei principali musei italiani dedicati alle culture extraeuropee, ospitato a Villa Alvarado, sul colle di Covignano, è visitabile a richiesta. Info: 0541.793851 www.museicomunalirimini.it

tutto l’anno
Rimini, piazza Cavour
Part, Palazzi dell’Arte Rimini
Uno spazio museale dove l’antico avvolge il contemporaneo in un abbraccio di reciproco arricchimento. Dove l’antico è lo spazio espositivo dei medievali palazzi dell’Arengo e del Podestà, restituiti all’originale splendore da un progetto di restauro e valorizzazione architettonica. E il contemporaneo è la raccolta eclettica e variegata di importanti opere del Novecento e del nuovo millennio, della Fondazione San Patrignano. Tra gli artisti della collezione: Mario Airò, Vanessa Beecroft, Bertozzi&Casoni, Domenico Bianchi, William Kentridge, Ibrahim Mahama, Igor Mitoraj, Mimmo Paladino, Jean Paul Riopelle, Pietro Ruffo, Mario Schifano, Pier Paolo Calzolari, Yan Pei-Ming, Xiaongang Zhang e tanti altri nomi di lustro del panorama artistico internazionale.
In esposizione anche le tre opere dei vincitori della prima edizione del Premio Artisti Italiani PART, nuovo riconoscimento biennale per talenti dell’arte contemporanea di età inferiore ai quarant’anni, entrate così a far parte della Collezione San Patrignano, secondo il modello di endowment su cui si fonda la Collezione stessa.
In questi spazi trova collocazione permanente anche un affresco, capolavoro dell’arte italiana del Medioevo.
Il percorso espositivo si estende anche su uno spazio pubblico en plein air, accessibile gratuitamente negli orari del museo e dedicato all’arte del nostro tempo: il Giardino delle Sculture.
Orario: dal 1° settembre: da martedì a venerdì ore 10-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19;chiuso lunedì non festivi. Ingresso a pagamento. Info: www.palazziarterimini.it

dal 5 novembre 2022
Museo della Città (Ala Nuova), via Tonini, 1 – Rimini centro storico
emERgenze contempoRaNee
Mostra di arte contemporanea al Museo della Città

Approdano a Rimini, nell’Ala Nuova del Museo della Città, 45 opere d’arte contemporanea di 36 artisti, premiati nel 2021 nell’ambito del bando promosso dalla Regione Emilia-Romagna per sostenere il settore delle arti visive colpito in epoca pandemica. Le opere, entrate a far parte del patrimonio della Regione nella forma di “premi acquisto”, sono state selezionate da una giuria composta da riconosciuti esperti del settore (Gloria Bartoli, Walter Guadagnini e Marco Pierini) con l’intento di individuare “la varietà delle ricerche che si stanno sviluppando sul territorio emiliano-romagnolo, specchio fedele della varietà che caratterizza il panorama artistico contemporaneo”.
Il titolo della nuova sezione del Museo – emERgenze contempoRaNee – da un lato geolocalizza attraverso l’evidenza delle sigle ER e RN, dall’altro contestualizza, ricordando la natura stessa del bando regionale, nato per offrire una risposta alla difficile contrazione/sospensione delle attività culturali dovuta al Covid-19 durante il 2020.
L’Ala Nuova del Museo ospita inoltre due straordinarie donazioni del mecenate bolognese Francesco Amante, imprenditore appassionato d’arte, che ha concesso alla Regione Collection of Paths (1995) di Emil Lukas e al Comune di Rimini Terza camera (Lettiga) (2007) di Flavio Favelli.
L’esposizione è curata da Cristina Ambrosini, Claudia Collina e Giovanni Sassu, con la collaborazione di Alessandro Paolo Lena.
Orario: da martedì a venerdì ore 10-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi. Ingresso compreso nel biglietto di ingresso al museo.
Info: 0541 793851 musei@comune.rimini.it

fino a lunedì 26 dicembre 2022
Rimini, Fellini Museum, Palazzo del Fulgor
La prima notte di quiete 50 anni dopo
FOTO DAL SET: una mostra di immagini provenienti dall’archivio Titanus, dal fondo Minghini della Biblioteca Gambalunga e da Reporters Associati e Archivi.
Orario mostra: da martedì a domenica e festivi 10.00 – 19.00; chiuso lunedì non festivi. Ingresso al solo Palazzo del Fulgor: 3 € Info: museofellini@comune.rimini.it

dal 26 novembre 2022 al 29 gennaio 2023
Museo della Città (Ala Nuova), via Tonini, 1 – Rimini centro storico
Mostra fotografica di Saro Di Bartolo al Museo della Città
Viaggiare nella bellezza del mondo per unire le persone e i Popoli
Testimoniare il diritto universale alla cura del Dolore e della Sofferenza
La mostra, con le fotografie del maestro Saro Di Bartolo, intende affrontare il tema del Diritto universale di dare cura alla Sofferenza e al dolore.
Con le sue 175 opere, l’artista propone i passi più significativi del suo percorso creativo. Una serie di reportage e di progetti creativi sperimentali. Opere attraverso le quali, partendo dalla sua Rimini, il fotografo racconta la propria evoluzione artistica nell’arco di ben cinque decenni. La mostra è organizzata dalla Fondazione ISAL a sostegno della ricerca sul dolore cronico incurabile.
Orario: venerdì, sabato, domenica e festivi ore 10-13/16-19. Ingresso libero. Info: 339 3079278 –  ww.fondazioneisal.it

Fino al 30 novembre2022
Rimini, Archivio di Stato, Piazzetta san Bernardino 1
Il culto e le celebrazioni di San Gaudenzo nei documenti d’archivio
La mostra espone eccezionalmente i documenti conservati presso l’Archivio di Stato di Rimini.
Orario apertura: 9:00 – 13:00. Ingresso libero. Info: 0541.784474 as-rn@beniculturali.it – www.facebook.com/asrimini/

fino a mercoledì 30 novembre 2022
Rimini, Ex Cinema Astoria e Sottopasso Arco d’Augusto
Ritorno all’Astoria
Arte pubblica Ritratti sociali

Mostra diffusa a cura di Sonia Fabbrocino ed Ecomuseo – 2° edizione
Ecomuseo Rimini Aps, ha promosso la 2^ edizione di una Open Call rivolta a giovani artisti e artiste under 35, della Regione Emilia Romagna, per produrre in contesti urbani opere di Arte visiva sul tema dei Ritratti sociali. Il progetto, ideato e curato da Sonia Fabbrocino, intende portare nella Città di Rimini la cultura artistica giovanile mettendo in collegamento Arte, Comunità e Patrimonio.
La mostra, diffusa sul territorio dell’Ausa, è un esperimento culturale site-specific, che utilizza il ritratto nel manifesto/poster artistico, come mezzo comunicativo ed estetico, rigenerando e “umanizzando” gli spazi sommersi urbani e di prossimità.
L’esposizione presenta 12 opere figurative realizzate con linguaggi differenti: disegno, pittura, illustrazione, pittura digitale tecniche di disegno e fotografia.
I ritratti realizzati, divengono un bene comune, culturalmente e socialmente riconosciuto, in cui il rapporto tra Opera/Spazio/Fruitore è fondamentale e dove il dialogo rimane aperto, mediato e compresente.
Orario: giovedì 24 dalle 17:00 alle 19:00; sabato 26 dalle 15:00 alle 17:00; domenica 27 dalle 17:00 alle 19:00 workshop; mercoledì 30 dalle ore 17:30 Finissage
Info: 340 3579828 ecomuseorimini@gmai.com www.facebook.com/RitornoAllAstoria/  – astoria@ilpalloncinorosso.it

Fino al 30 aprile 2023
Palacongressi di Rimini, Spazio Convivio
Visioni urbane di Davide Frisoni
Progetto PERLarte al Palacongressi di Rimini

Dopo la mostra con le opere di Luca Giovagnoli e Davide Conti, e dei sedici studenti del corso di Graphic Design 3 della LABA di Rimini (Libera Accademia di Belle Arti), questa volta tocca a Davide Frisoni proporre i suoi lavori in uno spazio polivalente del Palacongressi, lo spazio Convivio, l’area che il Palacongressi di Rimini ha destinato al progetto PERLarte, una iniziativa che aggiunge un ulteriore elemento di conoscenza del territorio tramite il linguaggio dell’arte contemporanea e la valorizzazione di un artista locale.
La mostra dell’artista riminese Davide Frisoni propone luoghi internazionali da cui l’artista ha tratto ispirazione, oltre ovviamente alla città di Rimini, vocata all’accoglienza e all’incontro.
La mostra è a disposizione dei partecipanti ai congressi in programma al Palacongressi di Rimini e su prenotazione per cittadini e turisti.
Info: 0541.711500 info@palacongressi.it

VISITE GUIDATE ALLA SCOPERTA DI RIMINI

il primo venerdì e la prima domenica di ogni mese
Rimini, Fellini Museum
Visite guidate a Castel Sismondo
Visite guidate alla scoperta del mondo di Fellini all’interno del Fellini Museo da poco inaugurato.
Ore 17.00 Costo 8 euro, durata 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione su www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate
Info: 0541 793781 www.fellinimuseum.it

Ogni prima domenica del mese
Rimini, piazza Ferrari
Visite guidate alla Domus del Chirurgo
Nel cuore di Rimini, una piccola Pompei che ha rivelato sotto le ceneri di un incendio l’abitazione e l’ambulatorio di Eutyches, un medico giunto nel III secolo ad Ariminum da oriente dopo una lunga esperienza al seguito delle legioni. A parlarci di lui è un corredo chirurgico con più di 150 ferri che non ha uguali al mondo e che Euthyches custodiva nella sua taberna medica. Una domus di pregio decorata da mosaici, affreschi e raffinati arredi come il prezioso e raro quadretto in vetro con pesci sullo sfondo del mare.
Costo: 5 €. Ore 17.00 Durata 1 ora circa. Info e prenotazioni: 0541. 793851 www.ticketlandia.com/m/musei-rimini

Ogni primo sabato del mese
Palazzo del Podestà – Piazza Cavour, 26 – Rimini centro storico
Visite guidate al Part – Palazzi dell’Arte Rimini
I percorsi guidati conducono alla scoperta dell’eclettica raccolta di opere d’arte contemporanea donate da artisti, collezionisti e galleristi alla Fondazione San Patrignano, nonché del Giudizio Universale di Giovanni da Rimini, un eccezionale affresco del 1300, qui eccezionalmente esposto. E’ obbligatoria la prenotazione online o telefonica.
Orario: mercoledì ore 17.00. A pagamento. Info: 0541 793879 www.ticketlandia.com/m/musei-rimini

domenica 27 novembre, salvo spettacolo
Rimini, Teatro Galli, piazza Cavour
Visite guidate al Teatro Galli
La storia del Teatro ottocentesco progettato dall’architetto modenese Luigi Poletti e inaugurato nel 1857 da Giuseppe Verdi si intreccia, nel percorso di visita, con la storia di Rimini e di uno dei suoi spazi di maggior prestigio, la piazza comunale, nonché con le vicende della seconda guerra mondiale e il dibattito che ha accompagnato la ricostruzione del Teatro, restituito nel 2018 alla città “com’era e dov’era”.
Ore 11.00  Costo: 5 €. Durata 45 minuti.
Info e prenotazioni: 0541.793879 www.ticketlandia.com/m/musei-rimini

domenica 27 novembre 2022
Visitor Center (Punto di ritrovo), corso di augusto 235 – Rimini
Rimini City Tours: Il Tempio Malatestiano
Una visita guidata incentrata sull’autentico gioiello del Rinascimento italiano: il Tempio Malatestiano, per scoprire la sua storia e tutti i suoi segreti.
Voluto da Sigismondo Pandolfo Malatesta e prima opera architettonica di Leon Battista Alberti, iniziata nel 1447, il Tempio rimane un grande manifesto dell’architettura rinascimentale, anche nella sua incompiutezza. Sarà possibile scoprire i tesori che questo Tempio serba al suo interno: la Cappella degli Angeli (o di Isotta), che contiene l’arca sepolcrale della moglie di Sigismondo, Isotta, il Crocifisso di Giotto, dipinto su tavola e appartenente alla Chiesa di San Francesco, sulla quale fu costruito attorno il Tempio. Ed ancora, l’’Affresco di Piero della Francesca, dipinto nel 1451 e che raffigura Sigismondo Pandolfo Malatesta genuflesso davanti a San Sigismondo, il suo sepolcro collocato a destra dell’ingresso e l’Arco degli Antenati, dove Sigismondo volle riposte le ossa dei suoi progenitori e dei suoi discendenti. Il tour è disponibile anche in modalità bilingue.
Ore 15.30 a pagamento. Info 0541 51441 http://www.visitrimini.com/esperienze/316624-rimini-city-tour-il-tempio-malatestiano/

Ogni ultimo sabato del mese
Rimini, Biblioteca civica Gambalunga, via Gambalunga 27
Meravigliosa Biblioteca: Visita guidata alle sale antiche
E’ possibile ammirare il patrimonio storico della Biblioteca Gambalunga con una visita guidata gratuita alle sale antiche, dove sono custoditi volumi prestigiosi e preziosi arredi della prima biblioteca civica in Italia.
Orario della visita guidata gratuita: ore 11. Gli ingressi sono limitati ed è necessaria la prenotazione allo 0541 704326 (dal giorno 15 di ogni mese fino esaurimento posti). Si possono richiedere visite guidate gratuite per gruppi, previo appuntamento, scrivendo una mail all’indirizzo fondi.antichi@comune.rimini.it. Info: gambalunghiana@comune.rimini.it

venerdì 25 novembre 2022
Palazzo Buonadrata, c.so d’Augusto, 62 – Rimini centro storico
Quadreria
Visita guidata alla mostra di oltre 75 opere dal Cinquecento fino ai giorni nostri della collezione della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini. In tal modo, la collezione dei dipinti della Fondazione si articolerà in due sedi: quella storica al Museo della Città L. Tonini, con preziose opere dal Trecento al Seicento, e quella a Palazzo Buonadrata.
Per partecipare è necessaria la prenotazione. Ore 18.00 Ingresso gratuito Info: 0541 351611 segreteria@fondcarim.it

giovedì, venerdì e sabato
Rimini
Percorsi settimanali alla scoperta della città con Cristian Savioli
Giovedi ore 10 – 15 – 21 (a scelta) con partenza dall’edicola del Ponte di Tiberio
Rimini, la città di Federico: una passeggiata in centro storico, nei luoghi legati alla vita quotidiana del grande regista Federico Fellini e a quelli ricostruiti nei suoi film, tra cui Amarcord. Costo 12 euro
Venerdi ore 10 – 15 – 21 (a scelta) dall’edicola del Ponte di Tiberio –
Borgo San Giuliano: a spasso tra i vicoli del borgo più affascinante della città, tra racconti felliniani, murales, ricordi e tradizioni marinare, partendo dal mitico Ponte di Tiberio.
Costo 12 euro
Sabato: ore 15,30 ritrovo presso edicola del ponte di Tiberio
Rimini romana per bambini
Tutti i monumenti e luoghi della Rimini romana tra racconti leggendari e filastrocche in rima.
Costo adulti 10 euro, Bambini 5 euro.
ore 21,00 ritrovo presso edicola del ponte di Tiberio
Rimini oscura
Le storie ed i luoghi di una Rimini inquietante, misteriosa, oscura e … fantascientifica
Costo 12 euro
Info e prenotazioni: 333 4844496 cristiansavioli@protonmail.com

Il calendario degli eventi può subire variazioni, per conferme è possibile contattare i numeri di telefono dei vari organizzatori indicati per ciascun evento o gli uffici di informazione turistica tel. +39 0541 53399 
Scopri tutti gli eventi su www.riminiturismo.it

Scopri tutti gli eventi www.riminiturismo.it 

Data

Nov 22 - 30 2022
Evento Passato

Ora

Tutto il Giorno

Maggiori informazioni

Continua a leggere

Regione

Emilia-Romagna

Luogo

Rimini
Rimini (RN)
Categoria
QR Code